Sarah Jessica Parker, lo stile di un’icona

sarahjessicaparker-coiffuremagazine-ticino

Sei una donna attenta alle ultime tendenze della moda? Puoi ispirarti ai mille look di Sarah Jessica Parker, un personaggio che detta le regole del fashion! 

L’attrice americana è stata vista di recente a New York sul set del suo ultimo film (di cui è anche produttrice), “The best day of my life” con un bob biondo platino con riga laterale e styling mosso, una tendenza che sta andando per la maggiore. Tuttavia, alcuni scettici pensano che il caschetto biondo potrebbe essere una parrucca usata per esigenze di copione sotto la quale Sarah Jessica nasconderebbe i suoi lunghi capelli con bayalage, un look vincente che l’ha accompagnata negli ultimi anni. 

Qualunque sia la verità, l’attrice è una vera e propria trendsetter alla quale le donne di mezzo pianeta copiano il look dal 1998, anno della messa in onda della prima delle sei serie di Sex and the City, la fiction che le ha regalato fama internazionale. La Parker è diventata celebre grazie al personaggio della scrittrice newyorkese Carrie Bradshaw, divisa tra i suoi tormenti d’amore per Mr. Big e la passione per la moda (con un guardaroba da favola scelto dalla costumista Patricia Field), inclusa la sua fissazione per le costosissime e iconiche scarpe di Manolo Blahnik. L’attrice è stata così brava nella sua interpretazione (che le è valsa numerosi premi) da convincere tutti che Carrie Bradshaw esiste davvero e l’incoronazione a icona di stile globale ne è stata il passo successivo e fisiologico.  

In realtà, Sarah Jessica ha sempre preso le distanze da Carrie Bradshaw affermando che non ha il suo stile di vita presenzialista, infatti lontano dal set lei preferisce dedicarsi alla famiglia (è sposata con il collega Matthew Broderick e ha tre figli) e le sue uscite pubbliche sono esclusivamente di lavoro. Una celebrity molto riservata che però è amata dalle donne proprio per la sua discrezione e la sua dimensione “normale”. Sarah Jessica sembra un po’ la versione moderna della grande Audrey Hepburn, icona di stile senza tempo che ai set preferiva la vita con i suoi amati figli. In effetti, la Parker si è ispirata alla Hepburn per alcuni raccolti in stile “Colazione da Tiffany” che ha sfoggiato in occasione di diversi red carpet.  

Lo stile rétro è uno dei preferiti dall’attrice per le acconciature (che alterna sapientemente ai capelli sciolti), che negli anni sono state svariate: dai volumi molto gonfi ai raccolti più minimali, gli chignon di tutti i tipi (alti, bassi, spettinati) e le code di cavallo alte e basse, tirate o spettinate ad arte, lisce o mosse, in genere laterali. Gli accessori per le acconciature sono stati diversi: fiori, accessori gioiello, farfalle, cappellini di ispirazione orientale e i cappelli-scultura un po’ eccentrici di Philip Treacy.  Il taglio, invece, si è mantenuto lungo e a volte scalato ma sempre con riga centrale, più di rado la Parker ha sfoggiato un caschetto e quasi mai frange o trecce. Il colore è stato quasi sempre un biondo miele con effetti luce vari e recentemente abbiamo visto un bayalage davvero molto azzeccato, più di rado Sarah Jessica ha optato per un castano. Quanto allo styling, l’attrice ha sperimentato un po’ di tutto, dal riccio anni Ottanta, le beach waves, il liscio effetto spaghetto, il frisé e via dicendo: davvero tantissimi look da camaleonte del red carpet. 

Infine il trucco. L’attrice ha da sempre messo in evidenza i suoi occhi azzurri con smokey eyes di diverso colore, una riga di eye-liner sulla palpebra superiore, kajal nero all’interno della rima inferiore dell’occhio e molto mascara. La base è chiara e gli zigomi sono evidenziati da un delicato blush color pesca e da un tocco di illuminante. Le labbra, in contrasto con gli occhi, sono quasi sempre nei toni del nude. Un make-up di grande classe, da vera diva.  

Se desideri un’acconciatura e un trucco ispirati a Sarah Jessica Parker scopri il salone di un parrucchiere associato Coiffure Suisse Ticino più vicino a te 

 

 

Commenti

Commenti

Lascia un commento