Ombretti in crema: ecco perché non potrai più farne a meno

coiffureesuissemagazine-ombretto-tendenze-ticino

Hai ceduto anche tu al fascino degli ombretti in crema? Come darti torto!

Tali prodotti sono una valida alternativa agli ombretti in polvere, si applicano in pochi minuti e offrono una texture impeccabile anche alle meno esperte in fatto di make up.

Sono caratterizzati, inoltre, da un’ottima tenuta e da una resa dei colori brillante. Sono perfetti per poi per l’estate, perché resistenti all’acqua.

Per applicarli basta usare le dita, oppure – per le make up addict più esigenti – un pennellino dalla punta piatta.

Ne esistono diverse tipologie, studiate per soddisfare i gusti e le esigenze di ogni donna.

Dall’ombretto in stick al matitone, fino a tubetti simili a quelli che contengono lipgloss; oppure in piccoli jar, a seconda del prodotto scelto.

Al contrario di quanto si possa pensare, usare degli ombretti in crema al posto dei soliti eyeshadow in polvere non limita in alcun modo la buona riuscita del trucco, né inquina la varietà delle sfumature se si tratta di uno smokey.

Gli ombretti in crema si configurano come validi alleati contro la fretta, o contro la scarsa manualità in fatto di trucco.

Perfetti sia per il giorno che per la sera, sono davvero innumerevoli gli usi che se ne possono fare.

  • L’ombretto in crema può essere utilizzato come base per l’ombretto in polvere. Stendilo su tutta la palpebra prima di procedere con il trucco, ma ricordati di seguire una certa coerenza per quanto riguarda i colori scelti, oppure opta per una base neutra.
  • Se prelevato con un pennello angolare diventa un perfetto sostituto dell’eye-liner, il cui trend per l’estate 2017 prevede colori intensi e fluo, lontani dal classico black.
    Puoi intensificare l’effetto finale con dei glitter, o creare sfumature e giochi di tono.
  • Se l’ombretto in questione presenta una texture morbida e la tonalità va dal rosa al pesca può diventare un vero e proprio blush da applicare sulle guance.

Attenzione, però, se hai la pelle grassa: in questo caso esiste il rischio che l’ombretto “scivoli” verso le pieghe degli occhi, distribuendosi al loro interno a mo’ di tante piccole rughe.

Per risolvere il problema, detergi il viso con un tonico e attendi almeno 15 minuti prima di procedere con il make up. Stendi un primer e un velo di cipria sugli occhi, e solo dopo aver terminato questa operazione applica l’ombretto in crema.

Desideri una consulenza trucco professionale? Sogni un make up impeccabile per un’occasione importante?

Trova adesso il salone del parrucchiere associato Coiffure Suisse Ticino più vicino a te e richiedi una consulenza personalizzata.

Commenti

Commenti

Lascia un commento