Makeup: come truccare gli occhi castani

Gli occhi castani sono profondi ed espressivi, in grado di esprimere dolcezza e sensualità allo stesso tempo grazie alle loro infinite sfumature. Esistono delle nuance di ombretto in grado di valorizzare questa colorazione, rendendo lo sguardo magnetico e profondo.

Il rosa e il viola, in tutte le gradazioni, sono perfetti tanto per un makeup da giorno quanto per un trucco da sera, applicati – ovviamente – con diversa intensità.

Se l’iride presenta pagliuzze dorate, la si può mettere in evidenza applicando un ombretto verde scintillante o realizzando un trucco gold, che sfuma delicatamente con tonalità perlate quando si avvicina all’angolo interno della palpebra.

Per il giorno sono perfetti anche i toni caldi dell’avorio e del color champagne, optando per un marrone se si desidera uno smokey più intenso. Se l’occhio è piccolo la matita deve essere applicata all’esterno e sfumata con un ombretto nella stessa zona; se invece l’occhio è grande bisogna rimpicciolirlo otticamente applicando una matita nera nella rima interna e un ombretto scuro sull’osso orbitale interno.

La sera è importante brillare, per questo il trucco occhi dovrebbe essere realizzato con tonalità perlate e scintillanti, mantenendo l’indirizzo cromatico sempre su nuance calde e avvolgenti.

Sì a ciglia finte e mascara volumizzante, per un intrigante sguardo da gatta.

Vuoi ricevere altri consigli su misura per il tuo makeup? Trova il salone più vicino e richiedi una consulenza personalizzata.

Commenti

Commenti

Lascia un commento