Cura dei capelli: tutti i falsi miti da sfatare

coiffuremagazine-consiglicapelli-ticino

Quante volte hai ricevuto consigli sulla cura dei capelli?

Quando si tratta di bellezza è naturale scambiare qualche consiglio tra donne; il problema è che non sempre si tratta di opinioni basate su dati certi, ma solo di luoghi comuni. Ecco perché è fondamentale sfatare tutti i falsi miti che riguardano l’haircare, per rendere i capelli davvero sani e luminosi.

Tagliare i capelli stimola la crescita. Falso, falsissimo: i capelli crescono dalla radice e non dalle punte, quindi la classica “spuntatina” ha alcun effetto sulla lunghezza. L’intervento del parrucchiere influisce, però, sulla salute dei capelli, oltre che sulla loro bellezza. Se le punte si presentano sfibrate o bruciate, è proprio il caso di prenotare un appuntamento in salone.

Se strappi un capello bianco ne cresceranno altri. La comparsa dei capelli bianchi non dipende da questo. Strappare i capelli, comunque, è sconsigliato in tutti i casi, perché danneggia i follicoli.

È meglio non utilizzare il phon. Se il clima lo permette, puoi lasciare che i capelli si asciughino in modo naturale. Ad ogni modo, devi sapere che l’umidità creata dal phon protegge le cellule del cuoio capelluto, basta saperne limitare i danni. Quindi, regola la temperatura in modo che non sia troppo elevata e mantieni il getto ad almeno 10 centimetri di distanza dalle ciocche.

La forfora è causata da un cuoio capelluto secco. È tutto il contrario! La forfora compare, nella maggior parte dei casi, su un cuoio capelluto grasso.

Se lavi i capelli con l’acqua fredda saranno più lisci. Oltre il cuoio capelluto i capelli sono costituiti da tessuti morti, ragion per cui è impensabile che l’acqua fredda abbia un qualche effetto su di loro. Al contrario, temperature troppo rigide possono stringere i capillari e ridurre la crescita dei capelli.

Desideri coccolare i tuoi capelli con un trattamento su misura? Trova adesso il salone del parrucchiere associato Coiffure Suisse Ticino più vicino a te e affidati alla consulenza su misura di un vero professionista della bellezza.

Commenti

Commenti

Lascia un commento