Capelli rossi. Come valorizzarli con il taglio

I capelli rossi sono un must intramontabile, sensuali e vivaci in
tutte le sfumature. Con i loro toni caldi, che vanno dal caramello al
rosso acceso, rendono ogni chioma estremamente sensuale e seducente.

Le donne lo indossano con ogni tipo di taglio, ma il rosso raggiunge
l’apice dell’appeal sui capelli lunghi, preferibilmente arricchiti da
una frangia o da un corposo ciuffo laterale.
Il taglio lungo scalato è l’ideale per un rosso definito e pieno, che
viene messo in risalto dai volumi leggeri dei cut smagliati. Il taglio
scalato, inoltre, armonizza le forme del viso e ne smussa eventuali
imperfezioni.
Il rosso mogano, invece, viene messo in risalto da un
taglio lungo pari. Questa nuance è portatrice di sensualità,
estremamente femminile e ammiccante. Portarlo su un taglio pari vuol dire enfatizzarne il carattere. Se invece il rosso è tenue e tendente all’aranciato si può lasciare spazio a tagli pieni e voluminosi, che ne esalteranno i riflessi.

Frange e ciuffi enfatizzano lo sguardo e lo definiscono, adattandosi a forma e caratteristiche del viso. Lo styling può andare dal liscio perfetto al morbido/spettinato, a seconda delle proprie esigenze e della tipologia del capello.

Vuoi scoprire qual è il rosso più adatto a te? Trova il salone più
vicino e prenota il tuo appuntamento per ricevere una consulenza su
misura.

Commenti

Commenti

Lascia un commento