Capelli lunghi: sai come vanno di moda?

coiffuremagazine-capellilunghi-ticino.jpg

Adori i tuoi capelli lunghi e non hai intenzione di tagliarli neanche in vista della bella stagione?

I tagli lunghi del momento possiedono un’aura vintage, perché si ispirano agli Anni Settanta.

Il focus verte sulla naturalezza e sul volume. I capelli della primavera/estate 2018 lasciano spazio alle lunghezze XXL, da infoltire anche con l’uso delle extension, proprio come fanno le celebrities.

Tra i must assoluti figurano la riga centrale e le punte pari. Se proprio non vuoi rinunciare a una lieve scalatura, chiedi al tuo parrucchiere di fiducia di farla partire da sotto il mento.

È importante poi tenere d’occhio anche la texture. Le lunghezze devono apparire sane e leggere, come se fluttuassero continuamente in acqua.

Se hai intenzione di puntare sul musso, utilizza prodotti volumizzanti per sollevare le radici e prediligi un’asciugatura naturale, che rende i capelli ondulati al punto giusto. Il risultato? Un allure naturale e boho-chic, perfetto per le giornate più calde.

Al contrario, se scegli il liscio ricorda che questo deve essere assoluto, super piatto. Puoi metterlo in risalto anche con una cera a effetto bagnato, da utilizzare per le occasioni più importanti o per un party in piscina.

A incorniciare il look frange extra long e sfilate, insieme a ciuffi vistosi. Le tendenze arrivano direttamente dalle passerelle, e tengono conto della forma del viso di chi le indossa.

Su hai il viso tondo, ad esempio, è meglio optare per una frangia sfilata che sfiora le sopracciglia. Lo stesso vale se il viso è piccolo, per cui un ciuffo – anch’esso sfilato – rappresenta senza dubbio la scelta migliore.

Per quanto riguarda le acconciature, sì ai capelli sciolti e alle trecce morbide, per mantenere sempre quella sensazione di naturalezza, insieme alle ponytail corpose.

Desideri un taglio su misura per essere super glam? Trova adesso il salone del parrucchiere associato Coiffure Suisse Ticino più vicino a te e richiedi subito una consulenza personalizzata.

Commenti

Commenti

Lascia un commento