Capelli fini. Le dritte per valorizzarli

Chi ha i capelli fini spesso prova la sensazione di possedere una chioma dall’aspetto piatto e privo di sensualità. È importante, quindi, valorizzarli nel modo giusto e prendersene cura dall’interno e dall’esterno.

Il taglio è il primo fattore da tenere in considerazione: lo scopo è quello di creare volume, quindi è consigliabile puntare su un pixie cut o su una lunghezza media. Molte donne decidono di imitare il look di celebrities e trend setter ma questa non sempre si rivela una scelta vincente, perché ogni viso ha delle caratteristiche proprie che vanno assecondate e messe in risalto. La consulenza del parrucchiere si rivela un valido aiuto in tal senso.

Asciugare i capelli a testa in giù è un metodo pratico per conferire volume e morbidezza alle lunghezze. L’ideale sarebbe effettuare l’asciugatura avvalendosi anche del diffusore e completare lo styling con un getto di aria fredda, che aiuta a mantenere la piega più a lungo.

Cibi ricchi di vitamine, ferro e sali minerali non devono mai mancare nella dieta di chi sogna capelli sani e forti. Ma il nutrimento deve provenire anche dall’esterno. Via libera a sieri nutrienti e shampoo e balsamo specifici, evitando di stressare le fibre con continui trattamenti.

Hai bisogno di una consulenza per i tuoi capelli fini? Trova il salone più vicino!

Commenti

Commenti

Lascia un commento